Antonella Corda

Enologia, Vino

La Cantina Antonella Corda nasce nel 2010, quando Antonella eredita la tradizione vitivinicola di famiglia. Forte delle sue competenze nel campo, cura nuove vigne e crea a Serdiana, in Sardegna, la terra d’origine di sua madre, un’azienda agricola capace di produrre vini di altissima qualità.

Antonella Corda proviene da una famiglia impegnata nel settore vitivinicolo da cinque generazioni. Sin da piccola ha avuto modo di avvicinarsi all’azienda di famiglia, assorbendo tutta la passione e l’esperienza dei genitori e dei nonni. Il suo spirito di osservazione e la curiosità verso questo mondo, l’hanno portata a crescere, a diventare donna e a scegliere di prendersi cura della terra e del vino di famiglia, ritornata alla sua terra, Antonella decide di mettere a frutto i suoi studi e le sue competenze dedicando tutta la sua vita al vino.

Amare la terra significa prima di tutto rispettarla come una madre. Antonella Corda si riconosce in questo valore e crede nella coltura sostenibile come strumento per integrare l’operato umano con le caratteristiche del territorio, per restituirlo intatto alle future generazioni. Questa consapevolezza si sposa con l’esperienza di Antonella nella gestione del sistema vitivinicolo, e si traduce nella scelta di concimazioni organiche e di azioni di lotta biologica, nonché di sistemi di irrigazione sostenibili e di energia rinnovabile.

Amore e rispetto per la terra, dedizione al lavoro, capacità di coniugare la tradizione secolare di famiglia nella viticoltura con l’innovazione. La Cantina Antonella Corda nasce come boutique winery, espressione della volontà di una giovane agronoma che ha dato nuova vita al valore immenso che le è stato tramandato: la passione per il vino.